artrosi-infiammazione

L’artrosi è la conseguenza di un processo cronico evolutivo che investe in primis la cartilagine e conseguentemente tutti gli altri tessuti dell’articolazione, osso compreso.

L’infiammazione cronica riveste un’importanza di primo piano nel processo artrosico.

In particolare, è l’infiammazione cronica di basso grado (o infiammazione silente) che gioca un ruolo chiave nella patogenesi dell’artrosi e nel peggioramento delle condizioni cliniche perché agisce in silenzio, senza sintomi.

Quindi, è necessario un NUOVO APPROCCIO terapeutico che ponga attenzione contemporaneamente alla DEGENERAZIONE e all’INFIAMMAZIONE, con la massima compliance per il paziente.




Ti possiamo consigliare..